I danni estetici del fumo / 2

Abbiamo già iniziato a vedere quali danni arrecano le sigarette, oltre che alla salute, anche al nostro aspetto. Vediamo qualche altro punto su questo argomento.

Capelli più sottili

Molte persone tengono tanto ai loro capelli. Ebbene, queste persone non dovrebbero fumare. Gli esperti ritengono che le sostanze chimiche tossiche contenute nel fumo possano danneggiare il DNA nei follicoli del capello, oltre che generare radicali liberi in grado di danneggiare le cellule. Il risultato è che i fumatori hanno capelli più sottili e che tendono a ingrigire prima. Sempre che abbiano i capelli. Gli uomini, infatti, hanno circa il doppio di probabilità di calvizie rispetto ai non fumatori.

Cicatrici

La nicotina provoca vasocostrizione, e quindi limita l’afflusso di sangue e di ossigeno al viso o altre parti del corpo. Ciò significa che le ferite impiegano più tempo a guarire, e che le cicatrici potranno essere più grandi e più rosse.

Perdita dei denti

Fumare mette fortemente a rischio di ogni tipo di problema dei denti. I fumatori hanno anche sei volte più probabilità di avere problemi alle gengive, che possono portare alla perdita dei denti.

Pelle spenta

Il viso di un fumatore presenta spesso caratteristiche molto tipiche: è smunto, segnato da rughe, grigio e spento. Il fumo di sigaretta contiene monossido di carbonio, che si sostituisce all’ossigeno nella pelle, e nicotina, che inibisce il flusso sanguigno, lasciando la pelle secca e scolorita.

Smagliature

La nicotina presente nelle sigarette danneggia le fibre e il tessuto connettivo della pelle, portandola a perdere elasticità e forza. Le smagliature, segni sulla pelle dapprima rossi e poi di colore bianco, possono comparire a chiunque a causa di rapide variazioni di peso. Tuttavia le sigarette possono essere un fattore che ne favorisce la comparsa.

Cataratta

I fumatori hanno maggiore probabilità di sviluppare una cataratta rispetto ai non fumatori: il rischio arriva addirittura al doppio.

Altri Articoli Interessanti

I danni del fumo agli occhi

La vista non è la prima cosa a cui pensiamo a proposito di danni arrecati dal fumo. Eppure, le sigarette nuocciono praticamente

Storie di ex fumatori: Claudio

Ho iniziato a fumare presto, attorno ai 15 anni. Inizialmente non pensavo che avrei mai potuto diventarne dipendente, fumavo solo una sigaretta

Chiudi il menu