Come il corpo guarisce quanto smetti di fumare / 2

Ho già parlato dei primi benefici che un ex fumatore riscontra fin dal momento in cui smette di fumare, e nel corso del primo mese. Ma naturalmente, più passa il tempo più aumentano i cambiamenti positivi del nostro corpo.

Dopo 1-3 mesi

Per diversi mesi dopo aver smesso di fumare, la circolazione continua a migliorare sempre di più.

Dopo 9 mesi

Dopo un periodo di nove mesi senza sigarette si ha una significativa guarigione dei polmoni. All’interno dei polmoni si trovano le cilia, strutture delicate e sottilissime che hanno la funzione di aiutare a portar via il muco e a combattere le infezioni. Dopo questo periodo, le cilia si sono riprese dal fumo a cui erano state esposte. Ed è per questo che molti fumatori notano un calo della frequenza delle infezioni respiratorie.

Dopo 1 anno

A questo punto, il rischio di cardiopatie coronariche dell’ex fumatore è dimezzato. E la percentuale di rischio continuerà a scendere.

Dopo 5 anni

Tra gli effetti del fumo sul corpo ci sono la restrizione di arterie e vasi sanguigni e la formazione di coaguli di sangue. Dopo 5 anni senza sigarette la guarigione del corpo è tale da permettere a vene e vasi sanguigni di tornare ad allargarsi. Questo renderà meno probabile la formazione di coaguli di sangue, riducendo il rischio di ictus. Anche questo rischio continuerà a diminuire nel corso dei successivi 10 anni, mentre il corpo guarisce sempre più.

Dopo 10 anni

Raggiunto questo traguardo, il rischio di tumore ai polmoni è dimezzato rispetto a quello di una persona che continua a fumare. Anche il rischio di tumori alla bocca, alla gola e al pancreas sono notevolmente ridotti.

Dopo 15 anni

Un grande traguardo: ora la probabilità di sviluppare una cardiopatia coronarica è pari a quella di un non fumatore! E lo stesso vale per il rischio di tumore al pancreas.

Dopo 20 anni

A questo punto il rischio di morte per cause legate al fumo, compresi sia il cancro ai polmoni che altre patologie polmonari, è pari a quello di una persona che non ha mai fumato nella sua vita!

 

 

Altri Articoli Interessanti

I danni del fumo agli occhi

La vista non è la prima cosa a cui pensiamo a proposito di danni arrecati dal fumo. Eppure, le sigarette nuocciono praticamente

Storie di ex fumatori: Claudio

Ho iniziato a fumare presto, attorno ai 15 anni. Inizialmente non pensavo che avrei mai potuto diventarne dipendente, fumavo solo una sigaretta

Sigarette e ambiente

L’ambiente è l’ultima cosa a cui si pensa quando si parla degli effetti negativi del tabacco e dell’industria delle sigarette. Ma l’impatto

Chiudi il menu