Come evitare una ricaduta

Non importa quanto tempo fa hai acceso l’ultima sigaretta: a volte può capitare di sentire un fortissimo desiderio di fumare ancora. E anche di cedere. Moltissime persone infatti, dopo aver smesso, sperimentano una ricaduta. Alcune poi smettono nuovamente, altre invece ricadono nel vizio.

La chiave per rimanere liberi dalla dipendenza è cambiare la propria relazione con il fumo. Se smetti di fumare soltanto esercitando una grandissima forza di volontà su te stesso, ma continui a pensare dentro di te che stai facendo un sacrifico, stai spianando la strada a una ricaduta.

Ecco quindi i punti chiave per smettere per sempre.

Informati

Che fumare fa male, lo sanno tutti. Tuttavia, per continuare a fumare troviamo “giustificazioni” di varia natura: che abbiamo ancora molti anni prima di doverci preoccupare, che le sigarette più leggere sono migliori, che ci sentiamo in salute. In questo modo razionalizziamo il nostro vizio.

Dobbiamo, invece, informarci il più possibile nel dettaglio sulle conseguenze del fumo. Sui cambiamenti concreti che il corpo subisce. E anche su che cosa succede quando poi smettiamo. Più conosceremo veramente questi fatti, meno potremo e vorremo ingannare noi stessi.

Cambia il tuo modo di pensare

Per smettere, hai bisogno di un atteggiamento positivo. Ma non si tratta solo di “guardare il lato bello delle cose”. Cambiare veramente atteggiamento quando si cerca di liberarsi dalla nicotina significa riprogrammare il proprio modo di pensare.

Inizia facendo molta attenzione a tutti i pensieri che ti passano per la testa durante il giorno. Cattura i pensieri negativi, e riprogrammali. Se ti capita di pensare “Ho smesso da un mese e ho ancora voglia di fumare, non ce la farò mai”, cambia subito questo pensiero in “Ho fumato per molto tempo, il mio corpo deve abituarsi al cambiamento, l’astinenza è un segno di guarigione”. Con il tempo, il nuovo modo di pensare diventerà automatico, e acquisirai un’impostazione di base positiva che ti servirà a evitar ricadute.

 

Altri Articoli Interessanti

Storie di ex fumatori: Luca

Ho sempre saputo che non dovevo fumare, che fumare poteva uccidermi, ma le sigarette erano le mie migliori amiche. Un conforto e

L’astinenza da nicotina

La nicotina crea dipendenza. Di conseguenza, quando si smette si andrà incontro a una sindrome da astinenza. Il nostro corpo non riceve

Chiudi il menu